L’associazione

Il C.I.R.S. di Firenze è un’ Associazione iscritta al Registro Regionale del Volontariato dal 1994.

Presta da sempre il suo servizio socio-assistenziale a favore di persone con disagio sociale e/o disabilità psico-fisica e gestisce un centro diurno con sede a Firenze.

Il Centro diurno accoglie persone adulte con alterazioni cognitive di varia entità ed eziologia, diversi profili di autosufficienza, disadattamento psico-sociale cui destina un programma di attività integrate (cognitive, motorie, artistico-artigianali) finalizzato ad offrire interventi personalizzati di assistenza, socializzazione, rieducazione, e riabilitazione, per il mantenimento e/o l’acquisizione di competenze e capacità, per l’attenuazione dei sintomi disturbanti -ove possibile-, per il rinforzo all’autonomia personale e la cura della persona.

Le molteplici attività svolte al CIRS e i vari laboratori rappresentano un punto di passaggio fra la situazione di difficoltà vissuta dalla persona ed il momento di ritorno al sociale e a quella realtà che non sempre ha permesso un sereno confronto.

Dal 2010 il CIRS organizza e gestisce settimane di vacanza al mare nel periodo estivo  e weekend di visite a città, al fine di far sperimentare momenti di autonomia dalla famiglia ad alcuni dei propri assistiti.

Nell’ultimo decennio il CIRS si è posto anche l’obiettivo di proporsi come fattivo sostegno alle famiglie, ad utenti con famiglie disturbate ed inadeguate per le piu elementari funzioni di assistenza e cura o privi di essa. Nel 2015 pertanto, il CIRS ha acquistato un appartamento a Sesto Fiorentino che è divenuto luogo di elezione per l’attuazione del percorso “Laboratorio esterno sulle autonomie” rivolto ad ospiti del centro diurno  che possono avvalersi di progetti individuali di autonomia (personale, domestica, sociale, e relazionale), propedeutico all’ inserimento in un “Gruppo Appartamento” per persone adulte con disabilità intellettiva ma dotati di un buon livello di autosufficienza. Nell’appartamento le persone potranno avvalersi di progetti individuali di autonomia, con percorsi ed esperienze pensate in base alle singole caratteristiche e necessità.